Get a site

Archive | Dal Mondo

WSJ: Gli USA rafforzano l’Arabia Saudita per contenere Iran e Hezbollah

L’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump prevede di “accelerare” l’attuazione dell’accordo firmato il mese scorso con il regime saudita, che consentirà a Riyadh di acquistare il sistema di difesa THAAD dal valore di 15 miliardi di dollari, ha riportato il quotidiano statunitense ‘The Wall Street Journal’.   Citando una fonte della Casa Bianca, […]

Continue Reading

L’AntiDiplomatico presenta il premio miglior bufala dell’anno: vota la tua preferita

  “Premio migliore Bufala del 2017” lanciato da l’AntiDiplomatico; in lizza le dieci bufale più strombazzate quest’anno dai media mainstream.  Illustrate brevemente in questo videoclip:   1) Il regime di Maduro reprime la pacifica e democratica “opposizione”   2) A Londra, per il morbillo sono morti centinaia di bambini   3) Curdi e americani cacciano […]

Continue Reading

L’Unione Europea cerca “debunker” per scoprire le “fake news”. Ecco come mandare il curriculum

Una sbalorditiva iniziativa dell’Unione Europea: nell’ambito di un programma della Commissione Europea “contro le notizie false “ istituisce una “Commissione di esperti ad alto livello” per identificare le bufale. Ne dovrebbero far parte  blasonati  “debunker” ed  esponenti del “mondo accademico, della società civile”, ma – al limite, in teoria – potrebbero anche entrarci i tanti che […]

Continue Reading

La Russia pone il veto all’ONU alla risoluzione USA per l’indagine sull’uso di armi chimiche in Siria

La Russia ha votato oggi contro il progetto di risoluzione presentato dagli Stati Uniti all’ONU che sosteneva la ripresa del mandato del meccanismo congiunto delle Nazioni Unite e l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPCW) per indagare sugli attacchi con armi chimiche in Siria.   Inoltre, la Russia ha ritirato il progetto di risoluzione […]

Continue Reading

Sanzioni e regime change in Venezuela: Trump raddoppia

di Mark Weisbrot – teleSUR   Il 3 novembre, il presidente del Venezuela Maduro ha proposto un incontro con i creditori, per il 13 novembre a Caracas, per discutere una ristrutturazione del debito pubblico venezuelano. L’8 novembre, l’amministrazione Trump ha reagito avvisando gli obbligazionisti degli Stati Uniti che partecipare a questa riunione avrebbe costituito una violazione […]

Continue Reading

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

Translate »