Crea sito

Stasera in tv: “Wonder Park” su Canale 5

Cast e personaggi

Doppiatori originali

Brianna Denski: Cameron “June” Bailey
Sofia Mali: June (da piccola)
Ken Hudson Campbell: Boomer
Jennifer Garner: Madre di June
Matthew Broderick: Padre di June
Ken Jeong: Cooper
Kenan Thompson: Gus
Mila Kunis: Greta
John Oliver: Steve
Norbert Leo Butz: Peanut
Oev Michael Urbas: Banky
Kevin Chamberlin: Zio Tony
Kate McGregor-Stewart: Zia Albertine
Kath Soucie: Shannon

Doppiatori italiani

Lucrezia Roma: Cameron “June” Bailey
Marco Mete: Boomer
Eleonora De Angelis: Madre di June
Massimo De Ambrosis: Padre di June
Gigi: Cooper
Ross: Gus
Domitilla D’Amico: Greta
Francesco Facchinetti: Steve
Franco Mannella: Peanut
Giulio Bartolomei: Banky
Roberto Stocchi: Zio Tony
Lorenza Biella: Zia Albertine
Giò Giò Rapattoni: Shannon

La trama

Stasera in tv: “Wonder Park” su Canale 5

“Wonder Park” racconta la storia di un magnifico parco divertimenti dove l’immaginazione di una ragazza selvaggiamente creativa prende vita. Il film è incentrato su June, che nei suoi anni più giovani era ossessionata dal suo immaginario parco dei divertimenti di nome Wonderland e ha fatto del suo meglio per dargli vita. Ma quando è cresciuta, June ha abbandonato il suo immaginario paradiso dell’infanzia. Un giorno, con sua grande sorpresa, June scopre che il suo parco tematico immaginario (o quello che lei pensava fosse immaginario) non solo è molto real, ma è anche in grave pericolo. Ora deve aiutare i suoi amici a salvare questo luogo magico da un esercito devastante di scimpanzé.

Curiosità

  • Il film era Originariamente intitolato “Amusement Park” e diretto da Dylan Brown. Brown è stato rimosso dal progetto nel 2018 a seguito dell’accusa di cattiva condotta sessuale e il film è stato ribattezzato “Wonder Park”. Poiché il film era in gran parte completato al momento del suo licenziamento, nessun altro regista è stato assunto.
  • Il film non ha un regista accreditato. La Director’s Guild si rifiuta quasi sempre di consentire l’uscita di un film senza un regista accreditato, a causa di vari aspetti legali e obblighi contrattuali. Non è chiaro come i realizzatori di questo film abbiano potuto distribuire un film senza accreditare un regista.
  • Il termine “Wonder Park” non viene utilizzato nel film nemmeno una volta. Al suo posto viene utilizzato “Wonderland”.
  • Originariamente doveva uscire il 10 agosto 2018, ma è stato spostato al 15 marzo 2019 per evitare di competere con Ritorno al Bosco dei 100 Acri della Disney.
  • Il parco dei divertimenti in questo film si chiama “Wonderland”. C’è un parco di divertimenti in Ontario, Canada che è comunemente noto come Wonderland, anche se il suo nome completo è “Canada’s Wonderland”. In precedenza era di proprietà della Paramount, una delle società di produzione di questo film.

  • La Paramount Pictures voleva che una celebrità ben nota desse la voce a June, ma i produttori Josh Appelbaum e André Nemec volevano invece un’attrice sconosciuta.
  • Jeffrey Tambor doveva originariamente recitare nel film come Boomer l’orso, ma in seguito è stato rimosso dal progetto a causa delle accuse di molestie sessuali da parte di sue co-protagoniste femminili ed è stato sostituito da Ken Hudson Campbell.
  • “Wonder Park” è il primo di 3 film di Nickelodeon usciti nel 2019. Gli altri 2 sono stati i live-action Dora e la città perduta  e Non si scherza col fuoco.
  • I produttori Josh Appelbaum e André Nemec hanno realizzato questo film per i propri figli e come loro prima esperienza nell’animazione.
  • Il film è stato realizzato nell’arco di 5 anni.
  • “Wonder Park” è il quarto film d’animazione di Matthew Broderick uscito nelle sale, dopo Il re leone (1994), Bee Movie (2007) e Le avventure del topino Despereaux (2008).
  • 1000 persone hanno fatto un’audizione per il ruolo di June Baily.
  • I co-registi Clare Kilner (Un amore in prestito), Robert Iscove (Kiss Me) e David Feiss hanno preso il posto del regista originale Dylan Brown durante la produzione del film.
  • Clare Kilner (uno dei co-registi del film) è britannica e non aveva esperienza nell’animazione. Questo è il suo primo progetto animato.

  • Sia Matthew Broderick (il papà di June) che John Oliver (Steve il porcospino) hanno recitato in una versione de “Il re leone”. Broderick era nel film d’animazione “Il re leone” (1994) come Simba, mentre Oliver era nel remake live-action “Il re Leone” (2019) come Zazu.
  • Il film è realizzato da IIion Animation Studios, lo studio dietro Planet 51 (2009) e Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo Sguercio (2014).
  • I castori si chiamano Gus e Cooper. Un possibile cenno agli astronauti Gus Grissom e Gordon Cooper.
  • Come Jimmy Neutron – Ragazzo prodigio (2001) e Barnyard – Il cortile (2006), anche “Wonder Park” era nato come pilota cinematografico in CGI di una potenziale serie tv animata in seguito non realizzata a causa del flop d’incassi e critica.
  • “Wonder Park” è il quinto film di Nickelodeon Movies realizzato interamente in CGI, dopo Jimmy Neutron – Ragazzo prodigio (2001), Barnyard – Il cortile (2006), Rango (2011) e Le avventure di Tintin – Il segreto dell’Unicorno (2011).
  • “Wonder Park” è il settimo film di Nickelodeon Movies ad avere una protagonista femminile, dopo Harriet, la spia (1996), La famiglia della giungla (2002), Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi (2004), La mia vita è un disastro (2008), Hotel Bau (2009) e Fun Size (2012)
  • Il film con un budget stimato tra gli 80 e i 100 milioni di dollari ha incassato nel mondo circa 120 milioni.

La colonna sonora

  • In origine i produttori Josh Appelbaum e André Nemec hanno chiesto a Steve Jablonsky di realizzare la musica per il film, ma il compositore non era disponibile, così hanno contattato Steven Price che ha accettato l’incarico. Price che ha vinto un Oscar per la colonna sonora del film Gravity con Sandra Bullock e musicato Fury, Suicide Squad, La fine del mondo e Attack the Block – Invasione aliena era al suo primo film d’animazione; in seguito Price musicherà il recente film animato Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria di Netflix.
  • La colonna sonora include anche il brano “Hideaway” interpretato da Grace VanderWaal, attrice nota per il ruolo di protagonista nel film Stargirl di Disney +.

TRACKL LISTINGS:

1. When The Ideas Come From You 6:23
2. Operation Loop de Loop 3:32
3. Without Wrecking The Neighbourhood 0:51
4. Hideaway Medley (co-composed with See Sub-songs, Jonny Shorr, Katie Stump, Will Jay, Emily Kocontes) 4:58
5. Look How Big You’ve Gotten 2:33
6. On The Way to Camp Awesome 1:33
7. Entering Wonderland 4:04
8. We’re At War 3:29
9. The Darkness 1:31
10. You’re Embarrassing The Team 3:12
11. Nobody’s Pin Cushion 2:04
12. On and Off Switch 2:18
13. Fireworks Falls 3:00
14. Zero G Land 3:50
15. All My Fault 5:29
16. Wrecking The Neighbourhood 2:49
17. A Terrible Turn of Events 3:42
18. I Got This Greta 2:13
19. I Lost Her Too 2:04
20. To Clockwork Swings 4:00
21. You’ll Hear Me In The Wind 3:02
22. Peanut’s Next Wondrous Invention 3:09

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]


___________

“Stasera in tv: “Wonder Park” su Canale 5” è stato scritto da Pietro Ferraro e pubblicato su Cineblog.

LIVE OFFLINE
track image
Loading...