Crea sito

Indiana Jones 5: Phoebe Waller-Bridge protagonista con Harrison Ford

Disney e Lucasfilm hanno ufficializzato il casting dell’attrice Phoebe Waller-Bridge per il sequel Indiana Jones 5. Il sito Deadline riporta che l’attrice britannica sarà la protagonista femminile al fianco di Harrison Ford.

I dettagli sul suo personaggio di Waller-Bridge sono top-secret per il momento, per il resto oltre al ritorno di Harrison Ford è stato anche confermato che John Williams tornerà per comporre la colonna sonora del film che sarà diretto da James Mangold (Logan – The Wolverine, Le Mans ’66 – La grande sfida) da una sceneggiatura di Jonathan Kasdan, che ha scritto anche lo spin-off Solo: A Star Wars Story e sta attualmente lavorando alla serie tv Willow di Ron Howard.

Indiana Jones 5: Phoebe Waller-Bridge protagonista con Harrison Ford

In una precedente intervista Mangold ha parlato del suo approccio ad una saga e un personaggio leggendari utilizzando il suo film “Logan” come esempio.

Cerco sempre di trovare un centro emotivo da cui operare. Penso che la cosa più importante sia, in un’epoca in cui i franchise sono diventati una merce per servire di nuovo la stessa cosa. Almeno per me, qualsiasi franchise che si approcci per servire di nuovo la stessa cosa, allo stesso modo, di solito produce solo un desiderio per la prima volta che lo hai assaporato. Significa che fa desiderare al pubblico di vedere di nuovo il primo film. Quindi devi farlo spingendo qualcosa in un posto nuovo, ricordando anche i motivi principali per cui metteva d’accordo tutti. E per usare “Logan” come esempio di ciò, quando hai a che fare con un mondo di franchise sei molto sotto pressione. Riguardo a Logan c’erano molte cose da cui mi sono liberato nel canone, nel bagaglio, per cercare di creare la storia migliore. I valori fondamentali di Logan, di Wolverine, e Charles Xavier e gli X-Men, erano qualcosa che sentivo non avremmo mai abbandonato. Le idee fondamentali del loro onore, il loro senso del dovere e l’unicità di questo particolare insieme di personaggi che erano emarginati, bizzarrie. Esseri che non avevano casa in questo mondo, eppure stavano cercando di fare del bene. Stavano cercando di fare qualcosa di giusto e di trovare la loro strada. Quei problemi fondamentali erano al centro del film. E in qualsiasi franchise che approccio, cercherò sempre di catturare e assicurarmi di preservare quelle idee fondamentali che sono al centro, perché è per questo che queste storie sono più che un franchise. Sono le favole della nostra cultura contemporanea.

Phoebe Waller-Bridge torna a collaborare con Lucasfilm dopo aver prestato la voce all’eccentrico droide L3-37 in “Solo: A Star Wars Story”, la co-pilota di Lando Calrissian sul Millennium Falcon, ma l’attrice è meglio conosciuta per il suo lavoro su Fleabag, serie tv acclamata dalla critica e tratta da un’opera teatrale della stessa Waller-Bridge. altri crediti dell’attrice includono ruoli in Albert Nobbs, The Iron Lady e Vi presento Christopher Robin.


___________

“Indiana Jones 5: Phoebe Waller-Bridge protagonista con Harrison Ford” è stato scritto da Pietro Ferraro e pubblicato su Cineblog.

LIVE OFFLINE
track image
Loading...