Get a site

Archive | Economia e crisi

ATAC delenda est

        Gerardo Gaita         ATAC è il gestore del trasporto pubblico controllato dal Comune di Roma. Oltre 12mila i dipendenti che lavorano per ATAC. ATAC è l’azienda di trasporti con più dipendenti d’Italia, più di una compagnia come Alitalia. ATAC ha debiti complessivi di quasi 1,4 miliardi di euro, […]

Continue Reading

Non dimenticatevi del Cigno Rosso

di David Stockman Data la frenesia anti-Trump, continuiamo a credere che un Cigno Arancione stia volando sui cieli di Washington. Ma se questo non è sufficiente a dissuadere gli speculatori che perseguono il mantra “buy the dips”, forse l’arrivo imminente di un Cigno Rosso darà loro motivo per riflettere. Il grafico seguente è la proverbiale […]

Continue Reading

I FRATI OMICIDI DISOBBEDISCONO A EL PAPA. USANDO I SUOI ARGOMENTI.

Capisco che il titolo richieda una spiegazione per i non addetti ai lavori. In Belgio esiste un istituto religioso cattolico, i Fratelli Della Carità, che “assiste malati  e  disabili” soprattutto mentali.  Essi, nei loro 15 ospedali cattolici,  praticano l’omicidio assistito, come è consentito dalle leggi illuminatissime “e regolarissime” di quel Paese. Praticamente, hanno fatto morire, […]

Continue Reading

QED 84: AfD (quei nazisty dei povery…)

…e poco più di 24 ore dopo (scusatemi, avevo da fare) arriva puntuale come la Morte il QED. I dati sulla distribuzione dei voti per Land sono disponibili qui (ringrazio @Stat_wald) e incrociandoli con i dati sul reddito pro-capite (in logaritmi) si ottiene questa cosa qui: cioè questa cosa qui: Il reddito pro capite (misurato […]

Continue Reading

Becchi: e adesso in Parlamento arriva CasaPound

A Omnibus (LA7) questa mattina, Di Pietro spiega che, secondo lui, il Movimento 5 Stelle in realtà non vuole affatto governare, perché non gli conviene, e Becchi prevede che, grazie all’abbandono della critica forte su Euro, Europa e finanza, e al rigetto dell’etichetta di “populismo”, avremo come inevitabile conseguenza l’arrivo dei movimenti di estrema destra […]

Continue Reading

Art.42 della costituzione: la proprietà pubblica e privata

Un vero capolavoro questo art.42: la dichiarazione d’identità della Repubblika Popolare di Cialtronia. Art. 42 – La proprietà è pubblica o privata. I beni economici appartengono allo Stato, ad enti o a privati. La proprietà privata è riconosciuta e garantita dalla legge, che ne determina i modi di acquisto, di godimento e i limiti allo […]

Continue Reading

IT065: C’era una volta in Italia il Nemico in Pubblico

Francesco Carbone ora è in Podcast con Il Truffone   Insieme a Leonardo Facco vediamo cosa possiamo imparare dalla sua più che ventennale esperienza di divulgatore di idee di libertà. Sul finale della puntata ancora un accenno al bitcoin. Il successo della moneta decentralizzata e indipendente dall’autorità centrale dovrebbe dare a molti il coraggio di […]

Continue Reading

Simmetrie

Chi è qui da un po’ se lo ricorda: ho passato i primi sei anni di questa battaglia a sentirmi dire che sì, l’euro non funziona, ma bisogna stare attenti a come se ne esce, perché se non si esce abbastanza da sinistra si rischia di sgretolare quel presidio delle classi subalterne che è il […]

Continue Reading

Chi voterà i nazisti?

Intanto, per diversamente europei, un ripassino de #lebbasi. La cartina politica della Germania la trovate qui, e quali fra gli stati federati appartenessero all’ex RDT potete vederlo qui, laddove vi dimenticaste che l’est è a destra (mai come in questo caso, temo). Viste #lebbasi, passiamo ai fondamentali, dove ho evidenziato in rosso per voi gli […]

Continue Reading

Il Movimento è morto. Viva il Movimento!

C’era una volta il Movimento 5 Stelle. Fatto di cittadini che prendevano decisioni tutti insieme, dopo avere scartato migliaia di scelte alternative, valutate attentamente una per una. Tutte le decisioni, non solamente alcune. La televisione era considerata complice del sistema e artefice del decadimento civico e culturale. I sondaggi erano l’antitesi della buona politica, perché […]

Continue Reading

Ecco il primo governo del Movimento Cinque Stelle.

Nell’aprile del 2012 (5 anni fa) io partecipavo come ospite fisso a L’Ultima Parola di Gianluigi Paragone, su Rai Due. Una sera si fece uno strano esperimento…   Allora il Movimento era ancora molto lontano dai 9 milioni di voti che avrebbe preso solo un anno dopo. A malapena aveva qualche consigliere comunale. Paragone decise […]

Continue Reading

Italia come Raynair

Hanno fatto un certo scalpore i disservizi diffusi ai viaggiatori causati dal vettore Raynair, alla base di tanti voli cancellati il clamoroso esodo dei piloti ovvero le figure professionali di più alto livello per qualsiasi compagnia aerea. Non stiamo parlando di scioperi ma proprio di dimissioni in massa verso altre compagnie. da RSI “A Ryanair […]

Continue Reading

Macron, Le Pen, e una verità scioccante sull'Eurozona

(…ogni tanto vi do dei compiti da fare, ma poi, siccome devo correggere quelli che sono pagato per correggere, mi dimentico di correggere i vostri. Oggi arriva la correzione. Enjoy!…) La disastrosa prestazione di Marine Le Pen nel secondo dibattito delle presidenziali ha imposto un cambio di passo al dibattito sull’integrazione europea. Indipendentemente da come […]

Continue Reading

Oro, stato e libertà monetaria

di Richard Ebeling Per più di duecento anni la maggior parte dei principali sostenitori della libertà individuale e del libero mercato, hanno affermato che il denaro e le operazioni bancarie fossero elementi in qualche modo diversi rispetto alle altre merci e agli altri mercati. Da Adam Smith a Milton Friedman, è stato affermato che i […]

Continue Reading

Il consumo di carburanti per autotrazione cresce per benzina, gasolio, gpl di Agosto 2017

L’altro giorno abbiamo visto nel mese di Agosto 2017 la domanda totale di carburanti (benzina + gasolio) è risultata pari a circa 2,5 milioni di tonnellate, di cui 0,6 milioni di benzina e 1,9 milioni di gasolio, con un decremento del 2,3% (-60.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2016. I prodotti autotrazione, a parità di giorni lavorativi, hanno rilevato […]

Continue Reading

Le banche centrali stanno nascondendo il prezzo reale del rischio

di Thorsten Polleit Se investite i vostri soldi, dovrete affrontare numerosi rischi. Ad esempio, se acquistate un’obbligazione, correte il rischio che il mutuatario vada in default o che potreste essere rimborsati con denaro svalutato. In veste di investitori di azioni, correte il rischio che il modello di business della società non rispetterà le aspettative o […]

Continue Reading

La lavagna

Il post sui libri senza figure ha suscitato un discreto dibattito, di livello, a dire il vero, piuttosto discontinuo. Vi traspare, un po’ come nel post precedente, quello sui 20000 voti scomparsi, una certa tensione fra “ggiovani” che rivendicano una loro autonomia di linguaggio (siamo “ggiovani”, vogliamo parlare da “ggiovani” e vogliamo che ci si […]

Continue Reading

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

Translate »